IL BEATO DOMENICO

Monte Cerignone è anche un viaggio spirituale: il Beato Domenico riposa incorrotto presso Santa Maria in Reclauso. La chiesa, costruita sulle rovine di un tempio romano, fu anche luogo di prigionia nel periodo medioevale. In località Fonte Buona, verso la fine del sec. XV il frate Domenico Spadafora innalzò un minuscolo convento, un edificio sacro denominato Conventino.

La chiesa di Santa Croce fu voluta invece dall’Ordine dei Cavalieri del Santo Sepocro. Da qui passa il Sentiero Bonromeo, importante via che collegava Rimini a San Sepolcro, utilizzata anche nel 1300 per l’importante Giubileo.

Potrebbe piacerti...